Consigli utili per snellire cosce e polpacci

Consigli utili per snellire cosce e polpacci

Perdere massa grassa nei polpacci non è un’impresa semplice, ma con una giusta alimentazione e un po’ di attività fisica anche questo fastidioso problema può essere risolto. In genere, le caviglie e i polpacci grossi sono dati da una questione genetica, ma puoi limitare il problema e migliorare l’aspetto tramite l’esercizio e la dieta, in modo tale da contrastare il ristagno di liquido o accumulo di grasso.

HiRes[1]

Uno dei primi consigli che bisognerebbe seguire per tutta la vita è di utilizzare poco sale nei condimenti, in modo tale da non stimolare la ritenzione idrica. Per tonificare le gambe è consigliabile consumare proteine e aumentare il quantitativo di frutta e verdura, oltre a bere almeno due litri di acqua al giorno. Eliminate cibi troppo grassi, dolci, gelati, biscotti e merendine.

Molta importanza rivestirà l’attività fisica con alcuni esercizi mirati, come il salto della corda, step e tapis roulant, nuoto e fate lunghe passeggiate ogni giorno. Evitate di portare tacchi troppo alti che aiutano a rinforzare i muscoli dei polpacci e rivolgetevi a mani esperte per eseguire dei massaggi snellenti (che solitamente hanno un costo abbastanza elevato). Se non volete spendere soldi stendetevi sul letto e massaggiatevi una gamba per volta energicamente il polpaccio, dapprima in maniera verticale scendendo e applicando una buona pressione fino alla pianta del piede e poi passate ad un massaggio trasversale con entrambe le mani. In tal modo favorite e migliorate la circolazione per drenare via eventuali tossine e smaltire il grasso di troppo sui polpacci.

Per risolvere il problema dei polpacci grossi potete provare anche con un rimedio fai da te: fate bollire per 10 minuti 20g di estratto secco di gambo d’ananas, 20g di piccioli di ciliegia e 20g di fiori di alchilea. Lasciate raffreddare l’acqua, filtratela e poi eseguite degli impacchi sulla parte interessata.

 

Alcuni consigli per snellire cosce e polpacci

  • Limita l’assunzione dei grassi: l’unica vera soluzione per perdere peso è stare attenti a cosa mangiamo e limitare l’assunzione di grassi nocivi, quindi evitate fritture e preferite condimenti leggeri preferibilmente a crudo, quindi olio extra vergine di oliva, da evitare burro e margarina.
  • Mangia meno farinacei: cerca di limitare l’assunzione di pane e pasta con farina bianca, cerca di preferire sempre la farina integrale.
  • Bere acqua: gran parte della cellulite è provocato da una mancanza di idratazione, cercate di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno per eliminare le tossine e depurare il nostro organismo.
  • Limita il sale: il sale è un altro fattore fondamentale che contribuisce alla formazione di cellulite, cercate di eliminarlo o almeno limitarne il consumo.
  • Evita lo zucchero: lo zucchero non fa bene alla linea e aiuta ad aumentare la circonferenza di cosce e glutei, cercate quindi di evitarlo e preferire il miele o la stevia.
  • Consuma frutta e verdura: la frutta e la verdura sono ricche di vitamine e sali minerali, sono ottime per la salute e per la linea, dato che contengono poche calorie. Evitate di consumarle dopo il pasto.

 

Leggi anche:

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post