Crackers ai semi di zucca, snack stuzzicanti facili da fare, sono ottimi da intingere

Stuzzicanti e tanto appetitosi, i crackers ai semi di zucca sono sfiziosi spezza fame ma buonissimi anche da accompagnare alle zuppe. Si realizzano in modo abbastanza semplice, ecco tutti i dettagli.

crackers semi zucca ricetta
Crackers ai semi di zucca (foto di Jiri Hera da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Arrotola e impana : gli involtini per l’antipasto fatti così sono facili, veloci e buoni
  2. Trofie con funghi e speck: metti questo ingrediente per un effetto balsamico delizioso
  3. Lidl per il sociale. Offerta senza precedenti, solo 1,99 euro: approfittane ora!

Quando viene un languorino e si ha bisogno di uno spezza fame a metà giornata o quando l’orario del pasto è ancora lontano meglio rivolgersi ad alimenti sani con un buon potere saziante e ovviamente gustosi e stuzzicanti.

A svolgere queste funzioni ci sono i crackers ai semi di zucca, nutrienti e salutari. Questi piccoli semi che si trovano all’interno della zucca hanno molteplici proprietà benefiche.

Gli studiosi affermano che svolgono un’azione protettiva per il cuore, possono anche favorire il riposo durante la notte grazie al triptofano, un aminoacido precursore della serotonina.

Inoltre sono ricchi di magnesio e contribuiscono a regolare i livelli di zuccheri nel sangue. Contengono anche Omega 3 e zinco e sono una fonte vegetale di ferro.

Sono molti i motivi quindi per cui mangiarli oltre ad un gusto buonissimo che li rende molto invitanti e appetitosi.

Sono perfetti come snack, e quindi adatti da mangiare oltre che in casa anche da portare fuori perché si mantengono bene dentro i sacchetti per alimenti e possono seguirci ovunque messi in borsa.

Ma sono anche un’ottima idea al posto del pane per accompagnare minestre e zuppe in cui possono essere intinti per un gusto pieno e ricco.

Ingredienti e preparazione dei crackers ai semi di zucca

Si tratta inoltre di una ricetta economica perché realizzata con pochi ingredienti a basso costo. I semi di zucca servono sgusciati e possono essere acquistati già pronti se non si vuole effettuare un lungo procedimento per sgusciarli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

crackers semi zucca ricetta
Semi di zucca (foto di baseimage da Canva)

INGREDIENTI (per circa 30 pezzi)

  • 500 g di farina di semola rimacinata di grano duro
  • 130 g di semi di zucca sgusciati
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 130 ml di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di sale

PREPARAZIONE (circa 30 minuti)

Per cominciare, la prima cosa da fare è setacciare la farina e versarla in una ciotola capiente. Poi aggiungere l’olio, il sale, il vino bianco e il lievito istantaneo.

Iniziare ad impastare e poi unire anche i semi di zucca. Proseguire impastando fino ad amalgamare bene gli ingredienti e a formare un panetto compatto che dovrà esser messo a riposare avvolto nella pellicola per alimenti per 10 minuti a temperatura ambiente.

Trascorso questo tempo con il mattarello stendere l’impasto su un piano di lavoro infarinato e ricavare uno spessore di circa 3 mm.

Bucherellare con una forchetta tutta la pasta e poi con una rotella taglia pasta ricavare i pezzi e sistemarli su una teglia rivestita di carta da forno.

Non resta che passare alla cottura in forno preriscaldato statico dove dovranno cuocere a 180° per 20 – 25 minuti circa e raggiungere un colore uniformemente dorato.

crackers semi zucca ricetta
Semi di zucca (foto di baseimage da Canva)

Si conservano molto bene mantenendo intatta la loro fragranza e la consistenza croccante per diversi giorni riposti dentro un contenitore chiuso come una scatola di latta o nelle apposite buste per la conservazione degli alimenti.