Gelato in sostituzione di un pasto, questa è la verità

Dato il grande caldo ed il poco desiderio di voler mangiare, è giusto ingerire un gelato in sostituzione di un pasto? Andiamo a scoprire la verità raccontata dai massimi esperti di settore.

gelato sostituzione pasto
Cono gelato (Stevepb da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  2. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  3. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti

In questi giorni di caldo torrido ed afa, è normale non volersi sedere a tavola per mangiare un pasto completo. Mettersi ai fornelli per cucinare è ancora più un sacrificio.

Molte persone a questo punto scelgono di pranzare o cenare con un gelato in sostituzione del pasto. Ma si tratta della scelta giusta?

È benefico per il corpo? Apporta i giusti macronutrienti? Andiamo a scoprire tutta la verità seguendo i consigli ed i pareri dei massimi esperti di settore.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Gelato in sostituzione del pasto: sì o no?

Considerando i macronutrienti contenuti nel gelato, possiamo affermare decisamente che non si tratta della scelta giusta. 

Il pasto infatti risulterebbe troppo sbilanciato in quanto esso contiene unicamente zuccheri e grassi, andando dunque ad escludere macronutrienti come fibre, proteine o carboidrati.

gelato pranzo cena
L’alimento in questione (picjumbo_com da Pixabay)

La situazione si complica ancor di più se invece di mangiare il gelato sciolto si scegliesse la strada del ghiacciolo. Esso apporta ancor meno elementi nutrizionali all’organismo.

In quale momento mangiare il gelato

Esso deve essere considerato come un dolce e dunque ingerirlo con la frequenza di quest’ultimi. I momenti migliori dunque risultano a fine pasto, per una merenda o al massimo per uno spuntino.

Inoltre non deve mai sostituirsi ad un pasto completo poiché essendo forte sbilanciato, dopo si sentiranno i richiami ancor più forti della fame.

gelato proprietà benefici
I richiami della fame (Canva)

Dunque il consiglio finale rimane quello per il quale i gelati sono dolci e tali devono essere trattati. Non apportano gli stessi valori nutrizionali di pasta, carne, frutta, formaggi o verdure. Dunque mangiateli in qualsiasi momento della giornata ma non in sostituzione di un pasto completo.