Lasagna con funghi e porri, provala nella versione interamente vegetale, è squisita!

Perfettamente vegana la ricetta della lasagna con funghi e porri è molto saporita e realizzata a base completamente vegetale. Ecco come realizzarla in modo semplice e abbastanza veloce, con pochi passaggi.

lasagne funghi porri vegan
Lasagne funghi ei porri (Pinterest – garlicandzest.com)

GLI ARTICOLI PIIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Facilissimo da fare, l’hummus di pomodorini è ottimo per antipasti sfiziosi
  2. Benedetta Parodi ha proprio esagerato: questa ricetta semplicissima copiata dai grandi chef
  3. Non mangiare mai le castagne in questi casi: “Fate massima attenzione”

Perfetta per pranzi di occasioni conviviali, la lasagna con funghi e porri è una scelta ottima in questa stagione, ha un sapore che si addice al mood autunnale, con un gusto ricco e avvolgente che conquista il palato molto facilmente.

In questa ricetta vi proponiamo una versione interamente a base vegetale, che rientra pienamente nell’ambito della cucina vegetariana e vegana.

Le lasagne scelte sono senza uova, e tutti gli altri ingredienti sono completamente veg. Oltre a funghi e porri c’è una besciamella realizzata con burro vegetale e latte di soia e e poi servono solo aromi e spezie per completare e dar vita a questo piatto squisito.

I funghi scelti sono gli Champignon che si adattano bene in questa preparazione, ma si possono scegliere anche altri tipi come i Porcini o i Cardoncelli.

Anche il formaggio usato, simile al Parmigiano, è vegetale. Si può ovviamente acquistare in supermercati o negozi forniti, ma se si vuole si può anche realizzare in casa, e in tal caso ecco la ricetta del Parmigiano vegano.

Pronti per preparare queste lasagne autunnali? Scopriamo nel dettaglio tutto quello che occorre e i passaggi da fare.

Ingredienti e preparazione della lasagna con funghi e porri vegana

Un tocco in più che serve oltre che a dar più sapore anche a colorare la lasagna per un risultato anche visivamente brillante e invitante è l’aggiunta dello zafferano nella besciamella. Si può certo anche omettere, non è fondamentale, ma è una nota sfiziosa e ricercata che fa la differenza.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

lasagne funghi porri vegan
Funghi Champignon (foto di congerdesign da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di lasagne di semola di grano duro senza uova
  • 1K e 200g di funghi Champignon
  • 2 porri
  • 200 g di Parmigiano vegetale 

Per la besciamella:

  • 4 cucchiai di margarina o burro vegetale
  • 1 l e 1/2 di latte di soia
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 2 bustine di zafferano
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

PREPARAZIONE (50 minuti circa)

Si comincia questa preparazione affettando i porri, poi metterli a soffriggere in una padella con un pò di sale e un pò d’olio.

A parte, dopo aver pulito i funghi eliminando eventuali residui terrosi e impurità con uno strofinaccio, tagliarli a pezzi e metterli in un’altra padella a rosolare con sale e olio.

Basteranno alcuni minuti per ammorbidirli, non devono cuocere troppo. Dopo, preparare la besciamella. In una pentola sciogliere il burro o la margarina e versare la farina a pioggia mescolando velocemente.

Si formerà quello che in gergo è chiamato il roux e subito dopo versare il latte di soia, sempre mescolando costantemente con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi ed avere una besciamella bella liscia e setosa.

Quando inizia ad addensarsi salare, aggiungere le spezie: una leggera spolverata di pepe nero ed una di noce moscata e per ultimo unire lo zafferano. 

Mescolare ed amalgamare bene il tutto, poi si può passare a comporre la lasagna. Prendere una pirofila, versare uno strato di besciamella e alternare uno strato di lasagne crude a funghi, porri ed altra besciamella.

Aggiungere in ogni strato anche un pò di Parmigiano vegano fino ad esaurimento degli ingredienti concludendo con la besciamella e un’ultima manciata di formaggio.

A questo punto non rimane altro che infornare in modalità statica e cuocere a 180° per circa 25 minuti finché non si formerà una gustosa crosticina in superficie.

lasagne funghi porri vegan
Porri (foto di Hans da Pixabay)

Dopo averla sfornata, prima di dividerla in porzioni attendere che si intiepidisca un pò e così si compatti in modo da non rischiare di romperla o sfaldarla durante l’operazione.