Prova a mangiare l’avena più spesso e il tuo corpo ti ringrazzierà: -3kg in 2 giorni

Come velocizzare il proprio metabolismo? Semplice, provando a mangiare l’avena più spesso. Si potrà notare una perdita di peso ingente, addirittura -3kg in appena due giorni: il tuo corpo ti ringrazierà.

mangiare avena più spesso
Avena (markusspiske da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Polpette con fave carne e uova di quaglia. Ricetta da fuori classe che piace a tutti
  2. Torta al parmigiano, l’antipasto che fa impazzire chi ama il formaggio. Perfetto per le feste
  3. Cavolfiore al forno, sembra carne ma è ancora più goloso. Con solo 150 kcal

I cereali sono un vero e proprio toccasana per il nostro organismo. Molti esperti di settore infatti consigliano di implementarli in grandi quantità all’interno del proprio regime alimentare.

Quelli che forniscono maggiori benefici per le loro proprietà nutrizionali sono grano saraceno, grano integrale, crusca, orzo ed avena.

Quest’ultima poi presenta delle caratteristiche a dir poco mozzafiato: infatti riesce a mantenere i livelli di colesterolo nella norma, velocizza il metabolismo, contiene un indice glicemico estremamente basso ed apporta calorie minime.

Entriamo dunque nel dettaglio e scopriamo come mangiare avena più spesso può farci perdere addirittura 3 kilogrammi in appena 2 giorni.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Mangiare avena più spesso: puoi perdere 3 kg in 2 giorni

Se stai seguendo una dieta, questo è un alimento assolutamente da introdurre nel proprio menù giornaliero. Possedendo poche calorie infatti, l’avena è in grado di saziare senza però aumentare il peso corporeo.

Inoltre, velocizzando il metabolismo, consente di digerire più in fretta le pietanze ingerite favorendo tra l’altro l’evacuazione, dato l’alto contenuto di fibre.

avena benefici proprietà dieta
L’alimento in questione (sunxiaoji da Pixabay)

Infine è molto consigliata per i soggetti a rischio di diabete o di colesterolo alto: contenendo infatti un indice glicemico basso manterrà tutti questi livelli sotto le soglie raccomandate.

Andiamo dunque a scoprire come introdurre questo alimento all’interno della propria dieta analizzando alcune proposte per delle colazioni ad hoc.

Porridge mela e cannella

Questa è una ricetta adatta anche ai celiaci data l’assenza di glutine. Per realizzarla avremo bisogno di:

Per la preparazione vi basterà mettere in un pentolino il latte, l’avena, 3\4 di sciroppo d’acero e mezzo cucchiaino di cannella. A questo punto accendete le fiamma e lasciate cuocere a fuoco basso finché il composto non si addensa.

Dunque, togliete dal fuoco il pentolino e lasciate riposare il tutto per circa 10 minuti. Terminato questo lasso di tempo, versate il composto all’interno di una ciotola e aggiungete la mela a pezzettini, la cannella e lo sciroppo d’acero avanzati. Buona colazione!

Biscotti all’avena e uvetta

Questa ricetta ha un profondo grado di personalizzazione: qualora non vi aggradasse qualche ingrediente, potrete sostituirlo con altri che vi piacciono di più. Per la realizzazione di 30 biscotti avrete bisogno di:

  • 250 gr di uvetta
  • 1 uovo
  • 30 gr di burro
  • 300 gr di farina di riso
  • 500 gr di farina d’avena
  • qualche goccia di aroma alla vaniglia
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 120 ml di succo alla mela
  • 15 gr di cannella in polvere

Per prima cosa dovrete setacciare in una ciotola entrambe le farine. In seguito sbattete l’uovo con lo zucchero, il burro e l’aroma di vaniglia. Unite dunque anche le farine.

Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiungete anche il succo alla mela e un po’ d’acqua in caso di necessità.

Con il composto formate un sorta di palle, avvolgetela con pellicola alimentare e lasciatela riposare al frigorifero per circa 2 ore.

Una volta trascorso questo tempo, preriscaldate il forno a 180° C e preparate le placche inserendo in esse della carta da forno. Stendi l’impasto e prepara le sagome dei biscotti, inforna e lascia cuocere per 15/20 minuti.

colazione avena ricetta ingredienti
Biscotti all’avena e all’uvetta (azurita da Adobe Stock Photo)

Ora dunque avete a disposizione tutti gli strumenti necessari per implementare l’avena all’interno della vostra dieta e del vostro menù quotidiano.

Perdere 3kg in appena 2 giorni non sarà mai stato così facile. Buon appetito a tutti o a tutte!