Rotolo di Pandoro? | Assolutamente si, idea smart per riciclarlo, è buonissimo

Ottima ricetta da riciclo, il rotolo di Pandoro è facilissimo da fare. Servono solo 3 ingredienti e non c’è bisogno di cottura. Decisamente delizioso!

rotolo Pandoro
Rotolo di Pandoro (chiarapassion)

In questo periodo post festivo c’è proprio bisogno di idee per riciclare alcuni dei prodotti tipici di cui è inevitabile avere in casa delle rimanenze.

Il Pandoro è sicuramente tra questi e se ci ritroviamo con uno o più pezzi avanzati ci sono diversi modi di utilizzarlo e trrasformarlo in un dolce buonissimo: il rotolo di Pandoro.

Oltre alla ricetta di cui ci occupiamo nel dettaglio in questo articolo, ecco qualche altra idea dolce per riciclare il Pandoro, ma anche salata.

Per quanto riguarda il rotolo la preparazione è davvero semplice e prevede una farcitura che naturalmente può variare in base ai propri gusti, ma qui ecco qualche consiglio.

Ingredienti e preparazione per il rotolo di Pandoro farcito

La crema proposta per la farcitura è a base di mascarpone e Nutella, ma un’alternativa può essere una crema spalmabile al cioccolato o al pistacchio, o alle nocciole come suggerisce Enrica Panariello nel suo blog Chiarapassion.

rotolo Pandoro
Fette di Pandoro (AdobeStock)

LEGGI ANCHE: Tortino d’alici detox | Copia la ricetta di Antonella Clerici

INGREDIENTI

  • 1 Pandoro
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di Nutella
  • Caffè q.b.
  • Latte q.b.
  • Cacao amaro in polvere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

LEGGI ANCHE: Cannavacciuolo ci fa un regalo. Il prodotto più amato a soli 13 euro: corri sul suo shop online

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare la crema di farcitura. In una ciotola versare il mascarpone e la Nutella e mescolarli molto bene insieme per farli amalgamare completamente.

Poi tagliare il Pandoro a fette di circa 2 cm di spessore. Sistemarle su un piano di lavoro sopra un foglio di pellicola alimentare disponendole a formare un rettangolo.

Gli spazi rimasti vuoti devono essere riempiti con pezzetti di Pandoro. Quindi con il mattarello appiattire delicatamente senza forzare troppo per non assottigliare troppo il Pandoro e non rischiare di romperlo.

LEGGI ANCHE: Torta di mele, crema pasticcera e cacao, solo 170 calorie di puro piacere

Miscelare insieme il caffè con il latte creando così una bagna con cui spennellare tutta la superficie. A questo punto non resta che spalmare in modo uniforme la crema e arrotolare partendo dalla parte più lunga tirando con la pellicola.

Poi riporre il rotolo così formato in frigorifero dove dovrà riposare e compattarsi bene per 1- 2 ore. Trascorso questo tempo rimuovere la pellicola e passare alla decorazione.

Cospargere con lo zucchero a velo uniformemente. Per realizzare un decoro a strisce disporre delle parti di carta di 4 cm di larghezza circa e sitemarle sul rotolo, quindi spolverizzare con il cacao amaro.

rotolo Pandoro
Nutella ( Pixabay)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Infine, rimuovere le strisce di carta e sistemare il dolce sul piatto da portata dove successivamente può essere tagliato a fette e servito.