Sformatini ripieni di baccalà, ricetta di un primo piatto prelibato e gustoso

Gli sformatini di riso ripieni di baccalà sono la ricetta perfetta da proporre in occasioni speciali. Scopriamo come si prepara il piatto che vi garantirà il successo!

sformatino riso ripieno baccalà ricetta primo pesce
Sformatino di riso (Foto di Francesco83 AdobeStock)

Avete ospiti a pranzo o cena e volete stupirli con un primo piatto diverso dalla solita lasagna o pasta al forno? Provate la ricetta degli sformatini di riso ripieni di baccalà.

Croccante fuori e con un cuore di pesce morbido e saporito, questi sformatini conquisteranno tutti i tipi di palati dalla prima forchettata.

Sono perfetti da accompagnare con secondi piatti di pesce come la sogliola con nocciole oppure con delle crocchette di baccalà sfiziose e irresistibili.

Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare un primo piatto talmente gustoso che i vostri ospiti non sapranno resistere alla tentazione del bis.

Sformatini di riso ripieni di baccalà: la ricetta e il procedimento per un piatto da urlo

Il riso è protagonista di molte ricette culinarie, dagli antipasti ai primi piatti! Dopo aver visto la tiella di riso con patate e carciofi, ecco la ricetta degli sformatini ripieni di baccalà. Una goduria!

sformatini riso ripieni baccalà ricetta gustosa facile
Baccalà (Foto di Imago Photo AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 500 g risotto allo zafferano
  • 250 g baccalà ammollato
  • burro qb.
  • sale, pepe qb.
  • 1 scalogno
  • 500 ml brodo vegetale
  • 100 ml panna da cucina
  • 100 ml di latte
  • olio extra vergine d’oliva qb.
  • farina qb.

PREPARAZIONE (circa 60 minuti)

Iniziate la ricetta preparando il risotto allo zafferano. Lasciatelo raffreddare completamente distribuendolo in una teglia da forno.

Ora, tagliate il baccalà a cubetti, asciugatelo con un panno pulito e passatelo nella farina. Fatto questo passaggio, procedete con la sua cottura.

Prendete una padella antiaderente e fate rosolare lo scalogno finemente tritato con l’olio extra vergine d’oliva. Aggiungete il brodo e lasciate bollire finché non si restringe.

Incorporate il latte e la panna e continuate a cuocere per altri 10 minuti. Spegnete il fuoco. A questo punto, rosolate in padella con una noce di burro i cubetti di baccalà e inseriteli nella crema ottenuta.

Ora, prendete gli stampi da muffin o da budino, imburrateli e inserite un po’ di riso schiacciandolo verso il fondo e creando un incavo al centro.

Riempite il centro con il baccalà e coprite con altro risotto. Terminati tutti gli ingredienti, infornate gli sformatini al forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sformato di riso: filante così non lo avete mai provato

sformatino riso ripieni baccalà ricetta gustosa saporita
Riso crudo (Foto di FRANCESCO ANGRISANI da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “È sempre mezzogiorno”, baccalà mantecato tre gusti. Ricetta per la Vigilia e il Cenone

A cottura ultimata, sfornate e capovolgete gli sformatini su un vassoio da portata senza togliere lo stampo. Non appena si sono intiepiditi, togliete le formine e servite.

Buon appetito a tutti!