Cibi diuretici, cosa mangiare per dimagrire più in fretta

Cibi diuretici, cosa mangiare per dimagrire più in fretta

Quando ci si sente gonfi e necessitiamo di perdere peso prima di metterci a dieta bisogna sapere che esistono alcuni alimenti che aiutano la diuresi e contrastano le ritenzioni idriche.

Ecco alcuni alimenti che non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole.

cetriolo

1. Cetriolo – E’ molto ricco di acqua e per questo motivo possiede proprietà depurative e rinfrescanti in grado di apportare benefici ai reni; grazie alla presenza di acido tartarico impedisce che i carboidrati immessi nel nostro organismo si trasformino in grassi. Il cetriolo è diuretico, antinfiammatorio e grazie agli antiossidanti contrasta l’azione dei radicali liberi e abbassa i livelli di colesterolo cattivo.

anguria

2. Anguria – Frutto ricchissimo di acqua con proprietà diuretiche: grazie ad alcuni amminoacidi ha la capacità di allargare le vene facendo scorrere i liquidi più liberamente e contrastare la ritenzione idrica. Un recente studio effettuato negli Stati Uniti evidenzia come l’anguria abbia proprietà utili in caso di ipertensione per equilibrare la pressione sanguigna evitando così danni al sistema cardiovascolare. Contiene anche il licopene, che è un antiossidante capace di prevenire i danni causati dai radicali liberi e di contrastare le infiammazioni presenti nel nostro organismo.

coltivazione-carota_o2 (1)

3. Carota – Tra gli ortaggi è uno dei diuretici più efficaci in natura, accelera il metabolismo, rafforza il sistema immunitario grazie alla presenza di vitamina C, contiene carotenoidi la cui attività, insieme a quella delle fibre alimentari, contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo cattivo LDL nel sangue, prevenendo malattie anche gravi come l’infarto, l’ictus e l’arteriosclerosi.

Melanzana

4. Melanzana – Grazie alla presenza di flavonoidi è un autentico antinfiammatorio naturale; contiene pochissimi grassi e zero colesterolo, al contrario l’abbondanza di fibra contribuisce ad aumentare il senso di sazietà e rende questo alimento idoneo per tutti coloro che sono intenzionati a perdere peso. Inoltre le melanzane contengono alcune sostanze amare che contribuiscono a stimolare la produzione di bile e, insieme alla fibra, contribuiscono ad abbassare il tasso di colesterolo cattivo nel sangue.

SEDANO-ART-Copia

5. Sedano –  Questo vegetale ha un apporto calorico molto basso ed è ricco di fibre alimentari che, una volta assunte, aumentano il senso di sazietà e diminuiscono quindi l’appetito. In più ha proprietà diuretiche, abbassa i livelli di colesterolo, contrasta gli effetti nocivi dei radicali liberi ed è in grado di abbassare la pressione arteriosa con benefici per la salute dell’apparato cardiovascolare.

6. Ananas – La particolarità di questo frutto risiede nel rendere più digeribili anche le proteine più complesse ed è quindi il più indicato per contrastare i problemi di digestione. E’ altamente diuretico ed è quindi consigliato per combattere la cellulite. Tutto merito della bromelina, un particolare enzima che arreca benefici antinfiammatori, antitumorali e anticoagulazione.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post