Cotoletta alla catanese, salva cena perfetto per chi ha poco tempo

La cotoletta alla catanese è il salva cena perfetto perché la ricetta è super facile e veloce. Scopriamo come si prepara e come renderla super appetitosa in poche mosse.

cotoletta catanese ricetta facile veloce
Cotoletta alla catanese (Foto di Dominik Schraudolf da Pixabay)

La cotoletta alla catanese è una ricetta veloce tipica della cucina siciliana. Tramandata da generazione in generazione, la cotoletta è un vero must della tradizione.

Simile alla cotoletta panata, la ricetta siciliana si contraddistingue grazie ad un semplice passaggio: la marinatura in un mix di olio extra vergine d’oliva e aceto.

Questo permette di insaporire per bene la fettina di carne donandogli un gusto sublime che conquista tutti i tipi di palati. Vediamo insieme cosa occorre per preparare una cotoletta catanese coi fiocchi.

Cotoletta alla catanese: la ricetta veloce e il facile procedimento per renderla allettante

La cotoletta alla catanese è ideale da preparare quando si ha poco tempo a disposizione perché la ricetta è facile e veloce.

cotolette catanese ricetta veloce
Fettine di carne di vitella (Foto di Andreas Lischka da Pixabay)

Dopo aver visto come marinare il pollo, il manzo e il maiale, vediamo la marinatura che contraddistingue la cotoletta catanese da quella semplice.

INGREDIENTI

  • 6 fettine vitella
  • 3 uova
  • 2 spicchi aglio
  • 150 g  Pecorino Romano Dop
  • 180 g pangrattato
  • 1 mazzetto prezzemolo fresco
  • 100 ml aceto di vino bianco
  • 50 ml olio extra vergine d’oliva qb.
  • Olio di semi per friggere qb.
  • Sale, pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 20 minuti + 60 min marinatura)

Iniziate la ricetta preparando il mix per la marinatura della carne. Mescolate l’olio extra vergine d’oliva con l’aceto di vino bianco e metteteci le fettine di carne.

Lasciate marinare la carne per un’ora. Nel mentre, preparate un trito di aglio e prezzemolo fresco e mischiatelo con il pangrattato e il Pecorino. Sbattete le uova in un piatto.

Trascorso il tempo di marinatura, passate le fettine di carne prima del nelle uova e poi nel pangrattato. Per una maggior croccantezza, ripetete l’operazione.

Ora, mettete a scaldare una generosa quantità di olio di semi in una padella capiente. Non appena l’olio sarà bollente, immergete le cotolette e friggetele fino a completa doratura.

A frittura ultimata, riponete le cotolette su un foglio di carta assorbente e servite finché son calde. Accompagnatele con un contorno di verdure o patate al forno croccanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Cotoletta di pollo, ricetta con meno di 200 kcal e soli 3 ingredienti

cotoletta catanese ricetta veloce
Cotoletta cruda (Foto di Dominik Schraudolf da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Aceto mille usi, prodotto universale per le pulizie in casa

In poco tempo, avete messo in tavola un secondo piatto che conquisterà il cuore di tutta la vostra famiglia. I bambini la divoreranno con gli occhi!

Buon appetito a tutti!