Dieta della mela, ti fa perdere il grasso sulla pancia: -3 kg in 5 giorni

Perdere tre kili in soli cinque giorni è possibile: la dieta della mela ti farà buttare giù tutto il grasso sulla pancia in eccesso. Come si esegue? Andiamo a scoprirlo insieme.

dieta mela perdere 5 kg in 3 giorni
Dieta della mela (Public Domain Pictures da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ LETTE DI OGGI:

Con l’avvicinarsi dell’estate e conseguentemente anche della prova costume, molte persone cercano di trovare un modo proficuo per buttar giù qualche kilo di troppo.

Nessuno vuole fare brutta figura in spiaggia sfoggiando rotoli di grasso. Esistono numerosissime diete che impongono regimi alimentari molto rigidi nelle quali gli sforzi ed i sacrifici da fare sono insostenibili.

Oggi invece vi proponiamo una cura dimagrante molto efficace che concentra le sue strategie in 5 giorni. In essi infatti sarà possibile perdere addirittura fino ai 3 kili!

Dite addio a limitazioni eccessive perdurate nel tempo: con la dieta della mela raggrupperete tutti gli sforzi in pochi giorni per risultati veloci e sensazionali. Andiamo dunque a scoprire come si esegue.

Dieta della mela, come perdere 3 kg in 5 giorni

Innanzitutto ci teniamo a precisare che questa dieta riguarda principalmente chi ha pochi kilogrammi in più sulla pancia. Qualora soffriste di patologie riguardanti il peso, diffidate dei consigli online ed ascoltate l’accurato parere di un nutrizionista.

La prima regola da seguire è che la dieta della mela non deve mai superare i 5 giorni di durata. Inoltre insieme ad essa andrebbe coadiuvata un’attività fisica ripetuta nel corso del tempo.

Non bisogna fare la maratona di New York quotidianamente: basterà anche solo fare una passeggiata per 20 minuti al dì o effettuare esercizi comodamente in casa.

attività fisica dieta dimagrire
Attività fisica (StockSnap da Pixabay)

Un altro passo importante da conoscere se si vuole mettere in atto questa cura dimagrante è il post 5 giorni: quando la dieta della mela verrà terminata bisognerà riacquisire un regime alimentare variegato e sano.

La dieta Mediterranea rientra perfettamente in questi canoni. Qualora non si svolgesse una vita sana ed equilibrata al termine di questa cura dimagrante, tutti i risultati prodotti si vedrebbero svanire in mille pezzi dopo pochissimo tempo.

La dieta della mela si basa sul frutto in questione: avendo pochissime calorie ed essendo ricco di acqua aiuterà a velocizzare ingentemente il nostro metabolismo, facendoci perdere qualche kilo in eccesso.

Andiamo dunque a scoprire come realizzare questa dieta giorno per giorno, analizzando cosa mangiare a colazione, pranzo e cena.

Giorno 1

Per quanto riguarda la colazione, viene previsto uno yogurt bianco (ancor meglio se greco) con una spolverata di cannella, una mela e un po’ di frutta secca (scegliete voi quella che vi aggrada di più senza superare i 20 grammi).

Per il pranzo invece è consigliata una vellutata di verdure e una mela: se non sapete come realizzare il piatto in questione, noi vi proponiamo questa deliziosa vellutata di carote e zucca.

Infine dopo gli sforzi di una giornata intera, si giunge alla cena dove il menù concede un petto di tacchino alla piastra con insalata ed infine il nostro frutto in questione come fino pasto.

Giorno 2

Si riparte dunque dalla colazione, il primo pasto della giornata. Bevete un buon bicchiere di latte sul quale avrete spolverato poca cannella ed introducete nel vostro stomaco 20 grammi di frutta secca ed una mela.

Per pranzo invece potrete cucinare un buon risotto con mezza mela aggiungendo un paio di noci di burro e del formaggio grattugiato.

Infine per quanto riguarda la cena, la cura dimagrante concede di mangiare un’insalatona condita, una ricotta e mezza mela affettata.

Giorno 3

A metà del nostro percorso, la colazione prevede un pezzo di pane integrale aggiungendo una fetta di fesa di tacchino ed indovinate un po’? Una mela.

Per il pasto di metà giornata si rimane leggeri: un’insalata con verdure condita da una mela tagliata a fettine.

Infine per quanto concerne la cena dovrete mangiare una buona zuppa di lenticchie e per concludere il pasto, una mela.

Giorno 4

Per il giorno 4 la cura dimagrante prevede una colazione all’inglese: pane integrale insaporito da uova strapazzate più una mela.

A pranzo il discorso non cambia: bisognerà mangiare sempre il frutto in questione accompagnandolo con una scatola di tonno al naturale ed un’insalata.

La sera invece troverete sulle vostre tavole un petto di pollo, un’insalata di verdure e caso strano: una mela.

Giorno 5

dieta mela menù previsto
Mele di stagione (castleguard da Pixabay)

Completiamo i nostri sforzi con l’ultimo giorno di questa dieta: a colazione dovremo portare in tavola una fetta di pane integrale con avocado, salmone e una mela.

Per pranzo invece potremo riassaporare il gusto della carne rossa mangiando una fettina magra da 100 grammi. Per concludere il pasto l’immancabile frutto.

La cena che conclude il sacrificio invece è composta da insalatona con petto di pollo alla piastra e una mela.

Durante questi giorni, se si sente la fame bussare nel nostro stomaco, viene concesso di mangiare uno yogurt bianco magro come spuntino.