Non è Natale senza | La ricetta dell’arrosto più buono che tu abbia mangiato

Un must come i tortellini in brodo. L’arrosto di Natale aiuta a creare l’atmosfera natalizia nelle cene in compagnia. E è proprio l’abbinamento con un primo come i tortellini che creano il menù della cena.

ricetta arrosto natale
Arrosto con rosmarino (Foto di jcomp Freepik)

Una ricetta che ti permette di preparare con sufficiente anticipo il menù ed evita di obbligarti a trascorrere ore intere in cucina. Preparando l’arrosto la sera prima, potrai lasciarlo riposare per tagliarlo meglio: segui le indicazioni di questa ricetta.

Il taglio di carne indicato per l’arrosto è il girello di vitello o l’arista di maiale. La seconda è più indicata da fare farcita. Se non li trovi, chiedi al tuo macellaio di fiducia, saprà indicarti bene tra le sue disponibilità

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione dell’ arrosto di Natale

Ingredienti per 10 persone. Tempo di preparazione: 15 minuti. Per verificare la cottura, buca la carne con uno stuzzicadenti: se il liquido che fuoriesce sarò chiaro e non rosato, la carne sarà pronta. Il tempo di cottura può variare a seconda della grandezza dell’ arrosto e della qualità della pentola.

Per evitare che le fette si rompano durante il taglio, dopo che la cottura è terminata, avvolgi l’arrosto in un foglio di carta stagnola e lascialo riposare almeno 1 ora. Metti in frigorifero e lascia tutta la notte. Le fette saranno perfette!

ricetta arrosto natale
Cottura dell’arrosto (Foto di bao menglong unsplash)

INGREDIENTI

  • 2 kg di arrosto di vitello (noce – sottofesa o magatello)
  • 300 g di funghi porcini freschi
  • 50 g di funghi porcini secchi
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 4 rametti di rosmarino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
    olio evo q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. L’antipasto di Natale più buono si prepara così. Facile ma super goloso: farai tutti felici
  2. Antipasti di Natale da preparare in anticipo. Pronti in 10 minuti: mettiti subito ai fornelli
  3. Risotto ai mirtilli, un primo profumato, leggero e colorato per stupire i tuoi ospiti

PREPARAZIONE

Pulisci la cipolla e sminuzzala, prendi una pentola larga e versa un filo di olio e la cipolla. Sminuzza l’aglio e aggiungilo insieme al rosmarino. Adagia l’arrosto e lascialo rosolare bene su tutti i lati, girandolo di tanto in tanto e facendo attenzione a non schiacciarlo o a bucarlo.

Appena si asciuga la parte liquida, aggiungi il vino bianco e lascialo evaporare. Aggiungi il sale e il pepe e inizia ad aggiungere il brodo caldo fino a raggiungere la metà. Continua la cottura per circa 2 ore girando ogni 30 minuti.

Nel frattempo, prendi i funghi secchi e mettili in ammollo, in acqua tiepida, per almeno 30 minuti. Intanto, pulisci delicatamente i funghi porcini con un panno umido in modo da togliere i residui di terra. Taglia la parte finale del gambo perché più dura, ed eliminala. Taglia i funghi a fette di circa mezzo centimetro.

Quando il brodo dell’arrosto, si sarà più che dimezzato, aggiungi i funghi secchi tutto intorno alla carne. Aggiungi anche i funghi porcini e lascia cuocere fino a far asciugare il brodo. A questo punto si sarà creato il fondo di cottura.

 

ricetta arrosto natale
Arrosto con patate (Foto di iman zaker unsplash)

VARIANTI

Con questo condirai le fette dopo aver impiattato. Taglia, quindi l’arrosto a fette, impiatta e condisci con il fondo. Aggiungi il contorno di funghi anche come decorazione, nello stesso piatto.