15 errori da non fare quando si è a dieta, fate attenzione! Salute a rischio

Spesso la frenesia e la brama di arrivare all’obbiettivo prefissato, ci fa perdere il focus su cosa realmente ci fa stare bene. Per questo oggi vi presentiamo 15 errori da non fare assolutamente quando si è a dieta.

15 errori da non fare a dieta
15 errori da non fare a dieta (foto di PublicDomainPictures da Pixabay)

Il sinonimo più calzante di dieta è sicuramente sacrificio. Privarsi di mangiare cibi che ci piacciono, magari anche guardando gli altri ingurgitarli con gusto, non è una cosa semplice.

Però per la salute e per stare meglio con sé stessi, questo ed altro. La dieta però non deve diventare un’ossessione: a volte il raggiungimento dell’obbiettivo prefissato induce a drastici provvedimenti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Dieta dei 50 anni. Cosa mangiare e cosa evitare per mettersi in forma

Nulla di più sbagliato! Proprio per questo, oggi andremo a vedere alcuni errori da evitare durante quel periodo di cura dimagrante.

Essi sono numerosi e molte persone ci incappano giornalmente. Evitarli significa vivere l’alimentazione in modo più sereno e più tranquillo senza il fatto che la dieta diventi un tormento.

I 15 errori da non commettere durante la dieta

Ovviamente qualora soffriste di patologie riguardanti il peso, non basatevi unicamente su consigli e pareri online. Piuttosto ascoltate il parere degli esperti di settore. 

I nutrizionisti o i dietologi saranno i primi a sconsigliarvi questi errori.

dieta, gli errori da evitare
dieta, gli errori da evitare (foto di mojzagrebinfo da Pixabay)

Saltare i pasti

Non mangiare non equivale a dimagrire. Effettuare in lassi di tempi determinati i pasti, consente all’organismo di assimilare le energie e le proprietà nutrizionali che gli servono per affrontare al meglio la giornata.

Saltare i pasti inoltre ci farà richiedere nelle ore successive cibi ricchi di grassi e zuccheri per sopperire alle mancanze di calorie non ricevute nelle ore precedenti.

I pasti da fare anche durante la dieta sono sempre 5: colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, merenda e cena. Districati tra essi mangiando alimenti sani.

Consigli di base

Non solo mangiare ad intervalli lunghissimi non porta a benefici ma lo stesso vale per il fatto di mangiare poco. Non cibatevi solo di carote o zuppe: ingerire pochissime calorie favorisce il rallentamento del metabolismo, processo che non ci fa perdere peso.

Un altro consiglio è per l’appunto quello di fare tanti spuntini durante il giorno. Alimentate il corpo con snack ricchi di proteine come ad esempio la frutta secca. Ovviamente evitate merendine e cibi spazzatura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Dieta del fine settimana, cominciare oggi per dimagrire domani. Efficace subito

Fare attività fisica e non fare una vita troppo sedentaria è un altro passo verso la diminuzione del peso. Più il fisico è in attività, più le calorie andranno giù.

Inoltre non vanno mai sottovalutate le bevande: alcolici, caffè e tè freddi contengono numerosissime calorie e alcuni di essi sforano anche quota 500 kcal. I migliori liquidi da ingerire durante una dieta rimangono acqua, tisane, tè caldi o centrifughe.

Per l’appunto, l’acqua è un ottimo alleato in fase di cura dimagrante: berne un bicchiere ad ogni pasto aiuterà a definire meglio il vostro processo di definizione di silhouette.

Altri consigli per la dieta

Abbandonare i latticini non fa mai bene: essi apportano calcio e altre proprietà nutritive fondamentali per l’organismo. Al massimo si dovrebbe limitare.

Non impostate mai obiettivi irrealistici: dimagrire 10 kili nel giro di due settimane è un processo puramente utopico. Andate a step e concentratevi prima sulla salute e sulla tranquillità mentale.

errori da evitare nel perdere peso
errori da evitare nel perdere peso ( foto di Andres Ayrrton da Pexels)

Un altro errore da non commettere è quello di mangiare solamente cibi light, quindi senza grassi o zuccheri. Spesso in questi alimenti vengono inseriti comunque dei grassi aggiunti, ancora meno salutari per il corpo.

Infine prediligete i grassi buoni come quelli contenuti nell’olio extravergine d’oliva, nel salmone e nell’avocado e cibatevi spesso dei cosiddetti Super Food, perfetti per queste occasioni.